PIELLE MATERA
HOME MINIBASKET IN PIAZZA     PIELLE     CAMPIONATI 2012/13     SUMMER CAMP     ANNO 2009/10     ANNO 2008/09     SPONSOR     CONTATTI
 
PIELLE
News ^ Pagina 28 di 224  Precedente | Successiva
Chi siamo
News
Anno 2007/08
F.A.Q.
Albo d’oro
Cerca Cerca nel sito
News Letter Iscrizione News Letter
Invia Pagina Invia Pagina
 
 
 
UNDER 15 E 18: DOPPIA VITTORIA NEI CAMPIONATI D’ECCELLENZA 22/11/2015
image
   Due vittorie in due giorni per i nostri ragazzi nei campionati d’eccellenza. La prima Giovedì 19 a Bari contro il CUS con gli under 18 targati “Panificio F.lli De Palo”, la seconda, il giorno successivo, a domicilio contro il Francavilla con gli under 15 targati “D’Alessandro Restauri”.

Per gli Under 18 si è trattato di un ritorno alla vittoria dopo due sconfitte consecutive (in casa con Aurora Brindisi ed a Francavilla Fontana). E’ stata  una vera e propria prova d’orgoglio per gli under 18, dato che hanno affrontato una squadra  in piena forma,reduce da due risultati utili consecutivi (a Brindisi contro l’ENEL e a domicilio contro il Foggia).

Solita partenza “diesel” per la nostra squadra allenata da coach Ambrico che paga la non perfetta forma di Giovanni Loperfido, fresco di esordio in lega 2 a Recanati ma, comunque, decisamente sottotono e mai entrato in partita. Imprecisioni e diversi errori sia in attacco che in difesa, hanno fatto si che i nostri ragazzi  fossero praticamente dominati in ogni fondamentale dagli universitari baresi che sono andati al riposo lungo con un meritato vantaggio di 15 lunghezze (45-25) dopo aver toccato anche il +20.

Al rientro dall’intervallo lungo, la ritrovata motivazione nello spogliatoio portava D’ercole e compagni all’incredibile rimonta. Ultima frazione di gioco disputata con la gran voglia di tornare a casa con i due punti. Ad uno spento Giovanni Loperfido, passava sugli scudi l’omonimo Raffaele Loperfido che prendeva letteralmente per mano la squadra (12 punti negli ultimi 5’) ed rivelatosi anche il vero “trascinatore emozionale” della squadra spingendo i nostri ad esprimere il meglio del loro repertorio e mettere in essere una strepitosa rimonta fino alla vittoria nonostante due assenze importanti, Lippolis e Minei, unici due veri “lunghi” di questa squadra.

Felice per la vittoria ma non contento della partita nella sua complessità coach Ambrico: “facciamo ancora troppi errori banali sia in attacco che in difesa e non riusciamo a tenere il ritmo partita per tutti i quaranta minuti di gioco, lavoreremo in questi giorni in allenamento per prepararci al meglio alla prossima importante sfida di mercoledì prossimo contro un’altra forte squadra il Monopoli”.

Si è trattato dell’esordio casalingo per i ragazzi dell’Under 15 eccellenza targata “D’ALESSANDRO RESTAURI”, la gara interna con il Francavilla, avendo vinto la prima gara di campionato sul difficile campo di Mesagne.

I materani di coach Losito, sono stati sempre avanti nel punteggio, raggiungendo il massimo vantaggio solo nei minuti finali.

Primo quarto punto a punto con le due squadre che danno via ad una partita intensa e bella da guardare da parte del pubblico presente al Palasassi, e termina con i padroni di casa avanti di 5 lunghezze.

Nel secondo quarto la partita non prende un padrone, le squadre, infatti, vanno al riposo lungo con i nostri in vantaggio di sole quattro lunghezze (37-33). Dallo spogliatoi i ragazzi allenati da coach Ciccio Losito  tornano in campo decisamente rigenerati e motivati e con la giusta cattiveria, aumentano l’intensità in difesa pungendo in contropiede gli avversari. La partite passa nelle mani dei materani, anche se con degli errori di attenzione e di “troppa voglia” il Francavilla riesce a tornare a -10 a 4’ dalla fine che costringe Losito a chiedere sospensione. Dopo il time out, i materani riescono ad allungare di nuovo e si portano sul + 20 e negli ultimi minuti si vedono anche giocate spettacolare come l’alley up di Digno su Assist di Lopane.

Soddisfatto coach: Losito che commenta: "Sono contento per la prestazione e perchè tutti i ragazzi si sono fatti trovare pronti. Abbiamo fatto dei passi in avanti rispetto a Mesagne, siamo riusciti a giocare molto di più in contropiede facendo canestri facili; dobbiamo migliorare a metà campo anche perché dobbiamo abituarci al fatto che gli avversari riempiono l’area e dovremmo avere più attenzione. Dobbiamo limitare qualche errore di attenzione, perché a volte regaliamo cose semplici agli avversari, ma con il tempo ed il lavoro in palestra si può migliorare. Ora la testa è già alla prossima partita in casa della squadra favorita, l’Aurora Brindisi, che ha una media di 75 punti realizzati."

Prossima gara d’eccellenza a Matera sarà, dunque, quella dell’Under 18 contro il forte Monopoli, mercoledì 25 novembre alle 20 al “Palasassi”.

Questi i tabellini delle gare:

CUS BARI – PIELLE F.LLI DE PALO MATERA 78-79
Cus Bari D’Ambrosio 8, De Astis 16, Martellotta 5, Silvestri 4, Ventura 5, Muscatelli 10, Quaranta 4, Solla 15, Ciacio, Catenuto 7, Prudentino, Avella 5. All. Gaeta

F.lli De Palo Pielle Matera: Zaccaro 6, Loperfido R. 12, Fiore, Martulli,  Loperfido G. 2, Paolicelli, Cospito. 2, Rizzi  2, De Palo 18, Coretti 16, D’Ercole  21.  All. Ambrico G.

Parziali: 18-8, 22-17, 19-28, 19-26
Progressivi: 18-8, 40-25, 59-53, 78-79
Arbitri: Volgarino e Schena di Bari


PIELLE D’ALESSANDRO RESTAURI MATERA – FRANCAVILLA FONTANA 70-51
D’Alessandro Restauri Pielle Matera: Paolicelli 6, Petronella 8, Lopane 8, Montemurro 8, Digno 14, Grossi 5, Raele 6, Linzalone 4, Torraco 2, Guida 5, Conforti 4,. Coach Losito Ass. Carone.

Francavilla Fontana: Cito 24, Longo 2, Bianco 2, Conforti 4, D’Ambrosio, Lippolis n.e., Giaffreda 11, Recchia 6, Venerato, Piodia n.e., Ciraci 2. All. Bifulco, Ass. Zargoli.

Parziali: 20-15, 17-18, 13-5, 20-13.
Progressivi 20-15, 37-33, 50-38, 70-51
Arbitri: Campanella e Paradiso di Santeramo in Colle (BA).


 
Pielle Matera - Contatti    Privacy Credits: basilicatanet.com