PIELLE MATERA
HOME MINIBASKET IN PIAZZA     PIELLE     CAMPIONATI 2012/13     SUMMER CAMP     ANNO 2009/10     ANNO 2008/09     SPONSOR     CONTATTI
 
PIELLE
News ^ Pagina 8 di 224  Precedente | Successiva
Chi siamo
News
Anno 2007/08
F.A.Q.
Albo d’oro
Cerca Cerca nel sito
News Letter Iscrizione News Letter
Invia Pagina Invia Pagina
 
 
 
UNDER 15 ECCELLENZA: SUPERATA LA FINA FOUR CI ATTENDE LO SPAREGGIO A VASTO! 30/04/2016
image

Dopo aver affrontato le final four a Brindisi, incontrando in “campo neutro” le due brindisine, la nostra squadra “Under 15 eccellenza”, essendosi classificata seconda, dovrà disputare lo spareggio a Vasto per accedere all’interzona.

 

Alle final four la semifinale tra Pielle Matera ed Enel Brindisi è stata una partita vietata ai deboli di cuore, dato che ci sono voluti 45 minuti per decidere la finalista.

I primi venti minuti sono stati sempre in equilibrio con le due squadre che si sono affrontate a viso aperto e che vedeva i brindisini  più cinici e portarsi negli spogliatoi con 3 punti di vantaggio.

Ma al rientro dagli spogliatoi i nostri ragazzi sono riusciti  a trovare il loro ritmo di gioco ed a portarsi per la prima volta in doppia cifra di vantaggio, chiudendo il terzo quarto sul + 9.

Una delle caratteristiche principali della squadra brindisina è quella di non demordere mai, ed infatti nei primi minuti dell’ultimo quarto non solo sono riusciti a recuperare il gap di svantaggio ma sono stati  bravi a superarci nel punteggio, in quei frangenti  non sono riusciti  più a trovare la via del canestro come nel terzo quarto; e cosi a 1’50 dalla fine il punteggio è sul 68 a 60 per i brindisini.

E proprio quando tutti pensavano che fosse finita,è uscito fuori il nostro orgoglio e, grazie a due palle recuperate e ad altrettanti contropiedi, siamo riusciti  a pareggiare la partita a 8" dalla fine grazie ad un canestro di Digno. Nell’ultima azione della partita con una super difesa sulla palla grazie a Linzalone siamo riusciti a prendere il rimbalzo con Digno e spingere il contropiede subendo fallo a 0.7 decidimi dalla fine. La troppa fretta di tirare causa uno 0 su 2 che porta le squadre al supplementare. Dopo 40’ di gioco e dopo aver recuperato 8 lunghezze negli ultimi minuti, i piellini sono sembrati più brillanti e nel supplementare siamo riusciti a portarci in doppia cifra di vantaggio, grazie ad una attenta difesa e ad i canestri di Petronelle e Montemurro, vincendo la gara dopo 45’e conquistando la finale prevista per il giorno successivo  contro un’altra brindisina: l’Aurora.

Nella finale i pugliesi, che in semifinale avevavo superato agevolmente i foggiani del San Severo (76-51) hanno preso 8 punti di vantaggio negli ultimi minuti del primo quarto, e sono stati bravi a mantenere questo vantaggio fino al termine della partita, approfittando della poca lucidità dei nostri, reduci da una semifinale tiratissima. I nostri beniamini, nonostante una buona partita, non sono riusciti a recuperare, avendo avuto basse percentuali al tiro, sia dal campo che dalla linea della carità.

Aurora Brindisi, quindi, che accede direttamente all’interzona, mentre la nostra squadra potrà accedervi se supera lo spareggio che avrà luogo domani, sabato 30 aprile a Vasto contro la  Virtus Porto San Giorgio (3 clessificata nel girone marchigiano).

Non sarà una partita semplice in quanto affronteremo una squadra con tanti centimetri avendo ben 4 ragazzi sopra i 185 cm d’altezza.

La vincente dello spareggio sarà impegnata nel Concentramento perl’accesso alle Finali Nazionali a Perugia con Bassano del Grappa, JuveCaserta ed Eurobaske Roma.

 

Questi i tabellini della final four:

 

SEMIFINALE:

D’ALESSANDRO PIELLE MATERA - ENEL BASKET BRINDISI 87- 76 (dts) (22-19; 9-15; 24-14; 15-22; 17-6)

 

D’ALESSANDRO PIELLE MATERA: Digno 23, Linzalone, Grassi, Petronella 31, Lopane 10, Montemurro 17, Raele, Torraco 3, Guida, Paolicelli 3, Conforti All.: Losito Ass.: Carone

ENEL BASKET BRINDISI: Massagli 22, Capriati 4, Perrucci, Zurlo 6, Epifani 20, Marzo 17, Di Sansebastiano, Danese, Capoccia 2, D’Autilia 5, Ruggiero, Esposto All.: Laghezza Ass.: Giarletti Arbitri: Menelao/Ranieri

 

FINALE:

D’Alessandro Pielle Matera -Aurora Brindisi 49-64  (6-14, 13-20, 15-13)

 

D’Alessandro Pielle Matera: Digno 10, Linzalone 4, Grossi, Petronella 20, Lopane 6, Montemurro 4, Reale, Torraco 2, Paolicelli 3, Conforti. All. Losito. Ass. Carone

 

Aurora Brindisi: Mattei 5, Travaglini 2, Tedeschi 9, Fonseca 7, Polifemo 13, Cantoro 11, Andrisani, Marra, Spalluto, Nardelli 4, Lacarbonara 2, Egitto 11. All. Arrighi Ass. Patera

 
Pielle Matera - Contatti    Privacy Credits: basilicatanet.com