Torneo Internazionale 2010

LATINA CAMPIONE

image

Cala il sipario sulla XVIII edizione del Minibasket in Piazza. In una Piazza Vittorio Veneto illuminata a giorno e gremita all’inverosimile, la squadra dell’SMG Basketball Latina, guidata da Marco Botticelli, ha avuto la meglio su Roseto, campione uscente, entrando così nell’albo d’oro della kermesse cestistica internazionale. Una finale palpitante, che ha visto le due formazioni darsi battaglia punto a punto fino all’ultimo quarto, quando i laziali hanno allungato portando a casa il risultato con il punteggio finale di 57 47. Una giornata, quella di sabato, che dal mattino fino a mezzanotte ha vissuto lo spirito del minibasket, con bambini in giro per le vie del centro e gare sparse fra i diversi campi di gioco, il tutto in uno spirito di festa che neanche la pioggia, caduta nel tardo pomeriggio per una decina di minuti, è riuscita a disturbare. Poi, terminate le ultime gare, tutti in attesa della finale, preceduta dall’ingresso in campo di personaggi Disney e trampolieri e, subito prima dell’incontro, dall’inno nazionale, fra i momenti più emozionanti della giornata. "I veri valori dello sport ha dichiarato il patron della manifestazione Sergio Galante - emergono tutti, in modo nitido e senza ombre, proprio in manifestazioni come questa. Sono davvero soddisfatto di come sia andata la settimana appena trascorsa, e soprattutto molto contento per i bambini, tutti visibilmente felici al di là del risultato sportivo, marginale quando di parla di minibasket".




CERIMONIA INAUGURALE MINIBASKET IN PIAZZA 2010

image

Poi tutti al Duni, accolti dalle autorità istituzionali e sportive del territorio, presenti ad omaggiare i bambini e lo staff organizzativo della manifestazione. Complimenti ed auguri per la buona riuscita della kermesse sono giunti da parte del Presidente della Regione Basilicata Vito De Filippo, del Presidente della Provincia di Matera Franco Stella, del Sindaco Matera Salvatore Adduce e dai vertici sportivi regionali. A premiare invece i vincitori del concorso grafico riservato agli alunni delle scuole elementari è stato il Professor Giuseppe Grilli, in rappresentanza del Provveditorato agli Studi di Matera. Una ovazione da parte degli oltre mille presenti è stata riservata a Sergio Galante, patron della manifestazione che, visibilmente emozionato, ha ringraziato tutti i presenti.






TORNEO INTERNAZIONALE MINIBASKET IN PIAZZA 2010

image
La PIELLE MATERA ASSOCIAZIONE POLISPORTIVA DILETTANTISTICA organizza la 18esima edizione del Torneo Internazionale "Minibasket in Piazza".

La manifestazione avrà luogo nella città di Matera ed in alcuni centri limitrofi dal 20 al 26 giugno 2010.

Saranno ammesse al torneo da 32 a 64 squadre, categoria aquilotti (nati negli anni 1999 e 2000). Il programma della manifestazione prevede lo stesso numero di partite per tutte le squadre partecipanti e stessi premi per tutti i bambini.

ATLETI PARTECIPANTI

Sono ammessi al torneo bambini nati nell anno 1999/2000.
Ogni squadra potrà partecipare alla manifestazione con un minimo di 10 ed un massimo di 12 bambini. Le squadre potranno essere maschili o miste, quindi è consentita la partecipazione alle gare anche ad atlete di sesso femminile.

ACCOMPAGNATORI ED ISTRUTTORI
Al seguito delle squadre partecipanti sono ammessi un istruttore ed un accompagnatore.

ALLOGGIAMENTO SQUADRE

A seconda delle disponibilità sono previsti diversi tipi di sistemazione:

A: Alloggio dei bambini in famiglie materane ed istruttori presso strutture reperite dal comitato organizzatore gratuitamente;
B: Presso strutture religiose, convitti o caserme militari a prezzi convenzionati;
C: In alberghi a prezzi convenzionati;
D: In bungalow presso un villaggio turistico*** situato sul mare sito al lido di Metaponto dove verranno disputati alcuni gironi del torneo (a prezzo convenzionato);
E: In albergo*** a 400 m. dal mare al lido di Metaponto (a prezzo convenzionato);
F: In villaggio turistico **** (a prezzo convenzionato).

ISCRIZIONE

Nella scheda di iscrizione la società dovrà indicare il tipo di alloggiamento preferito e, in caso di impossibilità della sistemazione prescelta, le eventuali opzioni in ordine di gradimento.

Saranno accettate squadre fino a disponibilità.

In caso di domande superiori alla disponibilità, le scelte riguardanti la sistemazione nonché la stessa accettazione della squadra al torneo saranno effettuata rispettando l ordine cronologico di arrivo delle domande.

Comunque, al fine di garantire la partecipazione a squadre provenienti dalle diverse regioni d’Italia e differenti nazioni, nel caso di squadre provenienti dalla stessa regione, verrà considerato l’ordine cronologico di arrivo della domanda.

Non saranno accettate domande provenienti da centri minibasket che, nel corso delle loro attività, abbiano assunto atteggiamenti non consoni allo spirito del minibasket e dello sport per bambini in genere.

Le società ammesse al torneo dovranno inviare al comitato organizzatore il seguente materiale:
Fotografia della squadra;
Elenco dei bambini, degli istruttori, loro dati anagrafici e taglie (XXS-XS-S-M-L-XL-XXL);
Foto tessera dei bambini, istruttori ed accompagnatori;
Bandiera dello stato di provenienza (se diverso dall Italia);
Inno nazionale (su CD).

Ulteriori informazioni potranno essere chieste telefonando, inviando un fax o un e:mail all indirizzo della società scrivente.

IL COMITATO ORGANIZZATORE