C2: pronto riscatto della nostra giovanissima squadra con la prima vittoria esterna

image

La nostra squadra, targata Eosolare vince la sua prima gara in trasferta in sere C portandosi a +1 in media inglese ma, soprattutto, spazza via le polemiche di un’intera settimana sorte dopo l’opaca prestazione della scorsa domenica a Maddaloni. Coach Cotrufo ha parecchie defezioni nel roster non avendo disponibili nessuno dei lunghi Nucci, Skara e Coretti, mentre il play Troisi ed il cannoniere D’Ercole non hanno fatto allenamento il primo a causa di un infortunio, l’altro perché impegnato in una ricerca studio fuori città con la scuola.
Ma il nostro tecnico non ne fa un dramma e parte con un quintetto formato da Ambrosecchia, Racanelli, Losito, Vignola e Silletti.
La squadra di casa risponde con un quintetto decisamente più pesante fisicamente rispetto al nostro: Picone, Di Maio, Greco, Zoleo e Nuzzo.
Già dai primi attimi di gioco risulta evidente la voglia di riscattare "l’imbarcata" della domenica precedente a Maddaloni. Dopo 5’ siamo a +11(13-2) con due triple di Racanelli ed una di Ambrosecchia. Tutto lascia presagire ad una gara in discesa, ma il tempo di riorganizzarsi ed il Portici si fa sotto recuperando l’ intero svantaggio e chiudendo il quarto di gara a -2 (19-21).
Il nostro coach, come consuetudine comincia l’avvicendamento in campo di tutti i nostri ragazzi, imprimendo pressione e velocità per sopperire alla differenza di centimetri che è nettamente a favore della squadra campana. In campo anche D’Ercole e Troisi e nuovo consistente vantaggio per i nostri beniamini che vanno al riposo lungo sul +11 (31-42).
Al rientro in campo la squadra di casa sembra essersi rigenerata. Coach Di Capua varia spesso la difesa e pone una zona che in principio ci mette in difficoltà, tanto che il terzo quarto si chiude sul 54-57. Nell’ultima frazione di gioco coach Cotrufo trova le misure alla zona del Portici e con una serie di bombe di Racanelli, D’Ercole ed Ambrosecchia spengono le velleità della squadra di casa.
Da segnalare la buona prova di Alessio De Bartolo, all’esordio stagionale, in quanto vittima di un infortunio in fase di precampionato. Nonostante la vittoria un’altra tegola si è abbattuta sulla nostra squadra : l’infortunio al giovane play Luca Acito che probabilmente non potrà prendere parte alla prossima gara. Di contro, però, saranno certamente disponibili i due Pivot Nucci e Skara.
Dopo la bella prestazione in terra campana vi è soddisfazione, come precisa il nostro dirigente Pasquale Santarcangelo:"Ritengo che la nostra, anche se giovanissima, sia una buona squadra. Poi avere un allenatore di così alta qualità sia l’ideale per i nostri ragazzi: Vedere la partite è un piacere". Intanto in casa Eosolare si pensa alla prossima gara interna contro l’Arzano dove, ad eccezione del nuovo infortunato Acito, coach Cotrufo potrà avere finalmente l’intero roster a disposizione.

Questi i tabellini della gara:
OMEGA PORTICI - EOSOLARE MT 72 – 86

Omega Portici: Picone 5, Di Maio 22, De Rosa n.e., Ciocco 15, Capuano 6, Greco 5, Fiorenza 3, Zoleo 14, Nuzzo 2, Nesco n.e. All. Di Capua.

Eosolare Mt: Acito, D’Ercole 18, Ambrosecchia 21, De Bartolo , Troisi 2, Silletti 2, Racanelli 21, Losito 2, Vignola 12, Visceglia 8. All. Cotrufo.

Arbitri: Radicetti di Caserta e Della Peruta di Maddaloni.

Parziali: 19-21, 12-21 (31-42), 23-15 (54-57), 18-29 (72-86).

Note: usciti per 5 falli Visceglia e Racanelli (Eosolare), Zoleo (Omega). Uscito per infortunio Acito (Eosolare)


Ufficio Stampa PIELLE

(nella foto Claudio RACANELLI - EOSOLARE)



piellematera.it
Pielle Matera
Associazione Polisportiva Dilettantistica
Via Lucana 247 bis
c/o Oratorio Chiesa S. Rocco
75100 Matera
Basilicata - Italy

Tel. +39 0835 314372

» Email

Mappa