C2: Continua il periodo negativo per la nostra squadra

image


La sfortuna continua a perseguitare la nostra squadra in serie C2. Al termine della gara contro il CAP Nola, i dirigenti che hanno seguito la squadra in Campania pensavano seriamente ad una trasferta infrasettimanale aggiuntiva rispetto al calendario diffuso dalla federazione: a Lourdes. A seguito dei numerosi infortuni, L’EOSOLARE è giunto a Nola privo di pedine fondamentali e con parte dei ragazzi iscritti a referto giunti alla gara senza allenamenti in quanto reduci da infortuni. Assenti i due play, Ambrosecchia e Losito (il primo infortunato, il secondo colpito all’ultimo momento da un virus intestinale), De Bartolo (alle prese con una tendinite). Durante le fasi di riscaldamento il Pivot Skara (anche se di soli 20 anni, ad oggi ha realizzato 58 punti in tre gare) ha accusato un doloroso fastidio al piede e la sua presenza in campo si è limitata a 4’.
Addirittura coach Cotrufo ha messo in campo Paolo TROISI, giunto a Nola solo per riempire la panchina e "provare a fare riscaldamento", essendo fermo da oltre un mese. L’uso di Luca ACITO è stato centellinato, in quanto anch’egli reduce da un infortunio. Il lato positivo della trasferta nolese è che finalmente, per la prima volta in questo campionato, nessun atleta è uscito infortunato dal campo di gioco.

La gara non ha avuto storia, vista la situazione infortuni, era visibile che i nostri giovanissimi atleti, sono entrati in campo con il morale sotto i piedi. Poi i meriti del Nola che ha avuto una partenza impressionante con due bombe di Napoletano ed una di coppola nei primi tre minuti di gioco che ci hanno praticamente messi KO.

A tratti abbiamo avuto buoni spazzi di gioco ma, era evidente che la squadra ha giocato "con il freno a mano" per tutta la durata della gara. Dal proprio canto coach Ferrara ha badato al concreto non mollando mai, nonostante i venti punti di vantaggio accumulati.

Ora la situazione di classifica si fa critica, ma con il recupero degli infortunati certamente si potrà guardare al futuro con maggiore serenità, come conferma il Rocco Santarcangelo, massimo Dirigente della squadra:"Per questioni di mera statistica credo che la sfortuna non possa continuare a perseguitarci a lungo. Allora certamente potremmo giocarcela alla pari con tutti. E’ un gruppo di bravissimi ragazzi guidati da un ottimo allenatore che meritano la nostra piena fiducia. Speriamo in un futuro migliore"



FORZA RAGAZZI METTIAMOCI IL CUORE SIAMO CON VOI!!!



Questi i tabellini di gara:

CAP NOLA-EOSOLARE MT 69-50

CAP NOLA: Cerullo 4, Piscicelli 14, Di Palma, Coppola 9, Caccavale 4, Napoletano 25, Riccio, Gulemi 3, Manzo 6, Caporaso 4. All. Ferrara.

EOSOLARE MT: Acito, D’Ercole 12, Racanelli 2, Visceglia 15, Skara 2, Vignola 11, Troisi 2, Nucci 2, Solazzo, Silletti 4. All. Cotrufo.

Arbitri: Della Peruta di Maddalonie Padula di Caserta.

Parziali: 26-15, 41-26 (15-11), 53-33 (12-7), 69-50 (16-17).

Ufficio Stampa PIELLE
(nella foto Rocco SANTARCANGELO - presidente EOSOLARE)





piellematera.it
Pielle Matera
Associazione Polisportiva Dilettantistica
Via Lucana 247 bis
c/o Oratorio Chiesa S. Rocco
75100 Matera
Basilicata - Italy

Tel. +39 0835 314372

» Email

Mappa