C2: per l’EOSOLARE facile vittoria contro un Portici rassegnato

image


Il punteggio riassume esattamente l’andamento della gara. Per la nostra squadra doveva essere soprattutto un test per verificare la condizione fisica degli atleti in fase di recupero dagli infortuni. Ed il test è stato superato positivamente. Acito, Nucci, Ambrosecchia e Troisi hanno dimostrato di essere in ripresa e a breve saranno al 100%, pronti per le ultime due decisive partite che decideranno se la nostra giovane formazione disputerà la seconda fase del campionato nel girone qualificazione o in quello retrocessione.

Dopo questa vittoria, siamo attesi da due difficili incontri, domenica prossima sul campo dell’Arzano che, dopo la vittoria sul Nola, giocherà senza pressioni avendo già acquisito l’accesso al girone di qualificazione. L’ultima di campionato, infine, tra le mura amiche contro il Barra che al momento, sembra essere una delle squadre più in forma del girone, ritornato a sperare in un posto nel girone qualificazione grazie ad una strepitosa rimonta condita, anche, da un insperato "regalo" ottenuto sul campo dell’allora imbattuto Maddaloni.

Ma noi guardiamo avanti con fiducia, consapevoli di aver allestito un roster giovane ma di tutto rispetto e che, una volta superate le difficoltà legate ai numerosi infortuni, potrà ben figurare e raggiungere la permanenza sia dal girone qualificazione che da quello retrocessione.

Per quanto riguarda la gara, certamente va elogiata la squadra ospite, che ha onorato il campo senza mai scomporsi assumendo sempre atteggiamenti positivi e rispettosi.

Ovviamente in casa EOSOLARE sono tornati volti più sereni, accertato che gli infortunati sono in fase di recupero, come asserisce il nostro dirigente Pasquale SANTARCANGELO: "Ci rassicura l’idea che i ragazzi vittime di infortuni siano in ripresa e che, a breve, potranno rientrare in condizione. Siamo convinti continua il dirigente che abbiamo ragazzi giovani ma di assoluto valore. Purtroppo gli infortuni hanno avuto un ruolo determinate nel nostro cammino, infatti, di sovente coach Cotrufo ha portato in panchina ragazzi solo per onor di firma, dato che a causa di infortuni non avrebbero potuto giocare, ma lo sport è bello proprio perché è imprevedibile".



Questi i tabellini di gara:

EOSOLARE MT OMEGA PORTICI 114-47

EOSOLARE MT: Acito 12, D’Ercole 18, Ambrosecchia 15, Racanelli 5, Visceglia 16, Skara 25, Vignola 12, Troisi 6, Nucci, De Bartolo 5. All. Cotrufo

OMEGA PORTICI: Scognamiglio B., Serazzi, Carrotta, De Rosa 11, Capuano 18, Fontana 12, Ciaravolo 3, Mangiacapre, Scognamiglio M. 2. All. De Vito.


Arbitri: Giugliano e Larocca di Potenza.

Parziali: 26-11, 21-13 (47-24), 31-13 (78-37), 36-10 (114-47).

Falli: Eosolare 21, Omega Portici 19.

Note: usciti per 5 falli De Rosa e Fontana (Portici).



Ufficio Stampa PIELLE

(nella foto Paolo TROISI - EOSOLARE)



piellematera.it
Pielle Matera
Associazione Polisportiva Dilettantistica
Via Lucana 247 bis
c/o Oratorio Chiesa S. Rocco
75100 Matera
Basilicata - Italy

Tel. +39 0835 314372

» Email

Mappa