C Femm.: Jonica Power S.C. Matera - Pol. Endas Bozzano Brindisi 49-39

imageCampionato di serie c femminile: 1° giornata di ritorno.
Bella partita, bel risultato. Un Matera aggressivo e più ordinato porta a casa altri due punti e rimane saldo al secondo posto della classifica cancellando così i fantasmi dell’ ultima brutta partita di giovedì sera in quel di Ruvo.
Partita non semplice con scambi nervosi e scontri duri ma ben gestita da capitan Cappiello, miglior realizzatrice in campo con 15 punti, che ha saputo resistere e rispondere alle continue provocazioni verbali e non solo delle avversarie.
La partita, infatti, nonostante la alta età anagrafica delle giocatrici in campo, è stata dura, nervosa e a tratti al limite della correttezza. Buono l’ arbitraggio sempre puntuale e preciso. Subito partita bene la Jonica Power che concludeva il primo quarto con il punteggio di 15 a 8 grazie alle veloci partenze del contropiede e ad una ritrovata precisione in fase offensiva. Nel secondo quarto la formazione brindisina recuperava lo svantaggio e riportava il risultato quasi in parità con un parziale di 8 a 14. Riscatto materano nel terzo quarto e la Jonica allungava il passo grazie anche ad un’attenta difesa e ad un gioco in attacco finalmente più ordinato e corale 16-6.
Ultimo quarto le ragazze del coach Vizziello, con fasi altalenanti fisiche ed emotive, mettevano in campo le ultime risorse rimaste e fermavano il punteggio sul 49 a 39. Da segnalare la bella prestazione di Claudia Liccese, classe 91, che con i suoi 10 punti ha sostenuto con continuità il gioco offensivo della squadra contribuendo anche in difesa alla conquista di questi altri preziosi due punti. Spavento nel terzo quarto per un brutto infortunio di Messa del Brindisi, classe 58, per la quale era necessario chiedere l’ intervento del 118. Solo spavento e niente di serio.
La squadra aspetta il recupero non ancora avvenuto di Tonia Altezza e di Giulia Coretti per poter affrontare con più serenità l’ arduo prossimo incontro. Venerdì 13 maggio, infatti, il Matera sarà ospite della formazione capolista e imbattuta del Taranto.

Tabellini:
Matera: Cappiello 15, Liccese 10, Gatta 8, Clementelli 7, Matera 5, Montemurro F. 2, Altezza C. 1, Montemurro M., Petralla, Altezza A. n.e.
Brindisi: D’Elia 14, Denuccio 7, Faita 6, Lazzaro 5, Lopez 5, Messa 2, Iacobbi,
Sciannamea.

Arbitri: Cuccovillo e Ricciardi.

piellematera.it
Pielle Matera
Associazione Polisportiva Dilettantistica
Via Lucana 247 bis
c/o Oratorio Chiesa S. Rocco
75100 Matera
Basilicata - Italy

Tel. +39 0835 314372

» Email

Mappa