SAPA: Ancora una vittoria per i giovanissimi lucani

Montescaglioso (MT) E’ stata una partita dai due volti, quella tra la SAPA ed il Centro Ester Barra. Infatti dopo una prima fase di studio (6-8 al 5’) vi è stato il totale dominio dei partenopei fino al 25’ con la squadra di casa deconcentrata, incapace di giocare e ferma sulle gambe.

Poi il risveglio dei ragazzi di Cotrufo che hanno aumentato il ritmo di gara ed invertito la situazione in campo con gli ospiti che nell’ultima frazione di gara, sembravano spenti ed incapaci di reagire alle giocate dei padroni di casa.I dettagli della gara: dopo la presentazione delle squadre ed il consueto omaggio di prodotti tipici da forno offerti dallo sponsor "Panificio Di Palo",partono bene i ragazzi di Falasconi che con delle ottime giocate di Varriale (7 punti nel primo quarto) e Tredici (5 punti in 4’) che chiudono la prima frazione di gara in vantaggio di 7 lunghezze (10-17). Nel secondo quarto di gara continua il dominio ospite che, con un Russelli in evidenza, si portano anche sul +16 (23-39 al 19’).

Quarto che si chiude con un eloquente 25-39 a conferma della netta supremazia degli ospiti. La squadra di casa sembra essere la grande assente della gara. Forse rilassati ed appagati dalle tre vittorie nelle tre partite precedenti sbagliano l’impossibile: passaggi, scelte, tiri, ritmo della gara. I tanti palloni che sfuggono dalle mani sono un segno eloquente della poca concentrazione. Gli ospiti, al contrario, partono determinati e lottano su ogni pallone, meritando il vantaggio acquisito. La terza frazione di gioco ha inizio sulla falsa riga delle precedenti: ancora confusione in casa SAPA ma con la differenza che gli ospiti non "puniscono" con la stessa puntualità i loro errori, cominciando a mostrare piccoli cedimenti sulla tenuta fisica.

A metà del terzo quarto il vantaggio per il Barra è ancora consistente (30-44 al 26’). Quando la partita sembrava segnata in favore degli ospiti, dopo un time out chiesto da coach Cotrufo, la SAPA rientra in campo con una diversa determinazione, le marcature si stringono e le azioni offensive si concretizzano. Sono le bombe di D’Ercole Vignola ed Acito ad accelerare la rimonta dei locali.

L’ultima frazione di gioco comincia con un gap di nove lunghezze da recuperare per i giovani lucani (38-47), ma l’atteggiamento è totalmente differente rispetto a quanto fatto vedere nei primi 30 minuti di gara. Nonostante l’uscita dal campo di Davide Resta per raggiunti limiti di falli a 6’ e 34’’ dal termine, Cotrufo gestisce al meglio Giuseppe Resta e Larocca, entrambi gravati di 4 falli che dominano letteralmente gli avversari sotto le plance. Acito detta le geometrie del gioco ed al 34 la SAPA impatta con gli avversari (47-47). I partenopei hanno una reazione d’orgoglio e per due minuti lottano punto a punto con i padroni di casa (52-52 al 36’). Poi la SAPA allunga mostrando una migliore freschezza rispetto agli avversari chiudendo la gara sul 69-61.

Delusione negli spogliatoi ospiti per una gara che sembrava già vinta. Al contrario volti felici negli spogliatoi di casa per una gara recuperata con la forza di volontà e per non aver mai mollato come asserisce il play della SAPA Luca Acito, protagonista della rimonta:"Abbiamo dimostrato di essere cresciuti anche con il carattere e di non essere più dei semplici ragazzini. Quando la gara sembrava irrimediabilmente compromessa abbiamo fatto quadrato in panchina dicendoci che dovevamo crederci tutti e lottare fino alla fine".

Mostra sempre prudenza la società, come si evince dalle dichiarazioni di Raffaele Bracciale, dirigente addetto agli arbitri: "Abbiamo messo altro fieno in cascina. Dobbiamo quanto prima raggiungere la salvezza, quindi è d’obbligo rimanere con i piedi per terra evitando che quello che è successo oggi possa ripetersi in futuro. I ragazzi, euforici per il primato in classifica, vista la loro giovane età, hanno sottovalutato l’avversario rischiando di perdere la gara. Ma tutto è bene quel che finisce bene. Questo è un gruppo che lavora con entusiasmo ed il merito credo che vada attribuito al coach Cotrufo, una persona squisita dal punto di vista umano ed un tecnico eccellente, grande lavoratore in palestra, in grado di dare le giuste motivazioni ed entusiasmo a tutti".

Dopo questo poker di successi in casa SAPA già si pensa all’allenamento di lunedì per cominciare a preparare la gara di sabato a Marano contro il Cala Moresca. Il Barra, invece prima della gara di domenica contro il Baiano dovrà disputare in settimana il recupero contro il Telese Terme.

SAPA MT - BARRA : 69-61

SAPA MT: Acito 20, D’Ercole 13, Zaccaro n.e., Losito, Paternoster n.e., Passarelli, Vignola 13, Franco n.e, Resta D. 6, Resta G. 10, Larocca 7. All. Luciano Cotrufo, Ass. Gianpaolo Ambrico.

CENTRO ESTER BARRA (NA): Russelli 10, Falanga 6, Napolitano, Buono 4, Panariello, Marra 7, Varriale 12, Scognamiglio, Odone 14, Tredici 8. All. Falasconi, Ass. Raffaele Petriccione.

Arbitri: Radicetti di Caserta e de Lucia di Santa Maria a Vico.

Parziali: 10-17; 15-22 (25-39), 13-8 (38-47), 31-14 (69-61).

Note: usciti per 5 falli: al 34’ Resta D. (Sapa), al 40’ Marra ed Odone (Barra).


image

RISULTATI 4° GIORNATA





NUOVA POLISPORTIVA STABIA

BASKET BAIANO

76

71

PRO LOCO SCAFATI

PALL. S. MICHELE MADDALONI

74

83

NUOVA PALL. ARZANO

BASKET CAPUA

81

79

SAPA MT

CENTRO ESTER BASKET BARRA

69

61

VIRTUS MATERA

PALL. PARTENOPE

61

54

BASKET TELESE TERME

CALA MORESCA

68

82


CLASSIFICA

Squadra

Punti

G

V

P

F

S

Diff.

M.I.

PALL. S. MICHELE MADDALONI

8

4

4

0

337

265

72

+2

SAPA MATERA

8

4

4

0

286

247

39

+2

CALA MORESCA

6

4

3

1

280

256

24

+1

NUOVA PALL. ARZANO

6

4

3

1

282

269

13

+1

NUOVA POLISPORTIVA STABIA

6

4

3

1

291

285

6

+1

PRO LOCO SCAFATI

4

4

2

2

259

251

8

0

BASKET TELESE TERME

4

4

2

2

255

255

0

0

CENTRO ESTER BASKET BARRA

2

4

1

3

226

249

-23

-1

PALL. PARTENOPE

2

4

1

3

228

252

-24

-1

VIRTUS MATERA

2

4

1

3

240

267

-27

-1

BASKET BAIANO

0

4

0

4

271

301

-30

-2

BASKET CAPUA

0

4

0

4

260

318

-58

-2

Prossimo turno

BASKET BAIANO

CENTRO ESTER BASKET BARRA

BASKET CAPUA

VIRTUS MATERA

PALL. S. MICHELE MADDALONI

NUOVA PALL. ARZANO

PALL. PARTENOPE

BASKET TELESE TERME

NUOVA POLISPORTIVA STABIA

PRO LOCO SCAFATI

CALA MORESCA

SAPA MT

piellematera.it
Pielle Matera
Associazione Polisportiva Dilettantistica
Via Lucana 247 bis
c/o Oratorio Chiesa S. Rocco
75100 Matera
Basilicata - Italy

Tel. +39 0835 314372

» Email

Mappa