C2: RIPRENDE A CORRERE LA GIOVANE SAPA!

Dopo aver omaggiato gli ospiti con il famoso "pane di Matera", la gara inizia con le squadre che si studiano ed il risultato è altalenante (6-8 al 5’, 13-11 all’8’). La nostra squadra marchiata SAPA, pur esprimendo un buon gioco, sbaglia molto da sotto, il Meomartini ne approfitta e rimane "attaccato" alla gara. A farla da padroni in campo, durante il primo quarto, sono Giuseppe Resta per i nostri colori (9 punti) e Gallaro per i nostri ospiti (8 punti). Si va al primo riposo sul punteggio di 16-18.

imponendo un break (34-26 al 18’), poi andando al riposo lungo sul +14 (42-28). E’ Luca D’ercole con due bombe consecutive (al termine della gara realizzerà un confortante 4 su 8 dai 6.75) a creare il solco tra le squadre, assistito dai recuperi e dagli assist del giovane montenegrino Milos Radovic e dalle ottime giocate dei fratelli Davide e Giuseppe Resta.

Al rientro in campo tutti si aspettano di assistere al duello tra i due mattatori della giornata per la conquista della palma di "top scorer" della gara: Giuseppe Resta (15 punti) contro Gallaro (17 punti), ma dopo 2’ il duello viene interrotto per l’uscita per raggiunto limite di falli del nostro giocatore. Gallaro continua solitario la sua marcia, prendendo la squadra per mano e realizzando ben 10 punti dei 17 complessivi dell’intera squadra. La nostra squadra risponde con le "bombe" di D’Ercole , Acito e Davide Resta. La gara termina tra gli applausi del pubblico presente ed il terzo tempo tra giocatori e tecnici in campo.

Non c’è tempo per festeggiare, già si pensa alla prossima gara come conferma Rocco Santarcangelo: "Abbiamo reagito bene alla sconfitta di Torre Annunziata, questo è segno che la squadra, nonostante la giovane età, sta acquistando il carattere che vorrebbe il tecnico Luciano COTRUFO. Dopo aver raggiunto la salvezza, che era l’obiettivo precampionato, affrontiamo comunque con la massima concentrazione e determinazione ogni gara".

Ottima la prestazione di Giuseppe Resta, che asserisce :"se riesco a realizzare è la squadra che mi mette in condizione di farlo. Tutti giochiamo per un unico obiettivo. Il nostro è un bel gruppo, giochiamo senza pressioni e stiamo crescendo assieme, sia tecnicamente che caratterialmente".

Non rilascia interviste coach Cotrufo impegnato a comunicare ai ragazzi l’orario di allenamento di lunedì. La testa, quindi, è già rivolta alla preparazione della prossima delicata trasferta di S. Maria a Vico.



Arbitri: Milone di Salerno e Marra di Pontecagnano (SA).



Note: Uscito per 5 falli Resta G. (Sapa) al 32’. Spettatori circa 150.


image

piellematera.it
Pielle Matera
Associazione Polisportiva Dilettantistica
Via Lucana 247 bis
c/o Oratorio Chiesa S. Rocco
75100 Matera
Basilicata - Italy

Tel. +39 0835 314372

» Email

Mappa