C2: La Pielle Lucos allunga in testa della classifica

image


Napoli la nostra squadra che si impone dopo un over time sul difficile campo della Megaride Napoli al termine di una gara ricca di emozioni. Per quanto visto nel primo quarto sembra che in campo vi è un notevole divario tecnico tra le due formazioni. Ma non è così, infatti al rientro in campo i padroni di casa sembrano completamente trasformati. Le indicazioni di coach Barresi trasformano la squadra di casa che entra in campo con un atteggiamento totalmente differente rispetto alla prima frazione di gioco. Con un’aggressività difensiva al limite del regolamento e trascinati da Percuoco, recuperano lo svantaggio, riaprendo la gara ed andando al riposo lungo in vantaggio di una lunghezza (28-27).
Sul nostro fronte invece preoccupa la situazione falli, dato che il nostro coach Cotrufo ha tutti gli uomini del quintetto gravati di tre falli.
I nostri non mollano e, durante l’ultima frazione di gioco, provano più volte a dare il break decisivo ai locali. Ma la Megaride rimane attaccata ed a 2’ dal termine impattano sul 62 pari. Nel frattempo Larocca è uscito per 5 falli mentre anche Radovic ha commesso il suo quarto fallo. Nessuna delle due squadre riesce a dare lo scatto necessario per aggiudicarsi in anticipo la gara e un canestro sullo scadere regala alla Megaride il 67 pari che porta all’over time.
E’ festa nel nostro spogliatoio. Come è sua consuetudine, coach Cotrufo spegne sul nascere ogni facile entusiasmo: "Fa piacere vedere la reazione della squadra nei momenti di difficoltà. Siamo partiti bene e poi abbiamo mollato mentalmente. Dobbiamo migliorare con il lavoro quotidiano in palestra. E’ quanto mai opportuno restare con i piedi per terra. Mettendo oggi del fieno in cascina certamente avremo meno pressioni psicologiche nei momenti di magra. E questo potrebbe essere importante per i ragazzi che, vista la loro giovane età, sono facilmente vulnerabili emotivamente".

Prossimo appuntamento per noi sabato 24 alle 19.00 a Montescaglioso contro la Partenope Napoli.



83 - 85

MEGARIDE BASKET NAPOLI:Di Marzio n.e., Castoro 32, Resta D. 9, Resta G. 9, Paparcone n.e., Vignola 10, Paternoster 3, Pasarelli, Marchitelli n.e., Larocca 9, Radovic 13. All. Cotrufo, Ass. Losito.

Arbitri08-17; 20-10 (28-27); 21-23 (49-50); 18-17 (67-67); 16-18 (83-85).

Note 83 - 85

Partenope Napoli - Nocera 69 - 64

Monte di Procida - S. Maria a Vico 77 - 54

Barra NA Pozzuoli 67 - 79

Stabia Cercola 71 - 82

Ufficio Stampa PIELLE

piellematera.it
Pielle Matera
Associazione Polisportiva Dilettantistica
Via Lucana 247 bis
c/o Oratorio Chiesa S. Rocco
75100 Matera
Basilicata - Italy

Tel. +39 0835 314372

» Email

Mappa