Novità

E’ PARTITA LA GRANDE FESTA DEL MINIBASKET IN PIAZZA!!!!

image Ha preso il via la 21° edizione del torneo internazionale ’Minibasket in piazza’; l’evento, patrocinato dal settore Minibasket della FIP ed inserito nel Psg Mini&basket Circuit, rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la Città dei Sassi e col territorio circostante.
L’ormai tradizionale ’incontro’ della comunità locale col mondo del minibasket vedrà, fino al 23 giugno, la partecipazione di 48 squadre in rappresentanza di ben 10 nazioni: Venezuela, Giordania, Estonia, Albania, Bosnia, Serbia, Libano, Palestina e Montenegro ed ovviamente Italia .
Bambini under undici (’aquilotti’, nel minibasket), stanno animando e colorando le piazze di Matera, Santeramo e Metaponto, Toritto, Bitonto, Policoro e Nova Siri, dando vita ad un connubio di sport, fratellanza, solidarietà e divertimento, condizione quest’ultima imprescindibile quando si parla di bambini.
La sette giorni cestistica infatti, sarà corredata da eventi, giochi, visite guidate, spettacoli dal vivo, con l’aspetto agonistico relegato in secondo piano, come nello spirito del minibasket, sempre improntato sull’idea fondante di gioco-sport. Il gran finale si terrà, nella serata di sabato 22, nella centralissima piazza Vittorio Veneto di Matera, con il consueto bagno di folla ad accogliere tutte le squadre partecipanti per le premiazioni.
Nella giornata di lunedi 17, dopo gli incontri sportivi della mattinata, tutte le squadre si sono ritrovate nel Rione Piccianello per la visita al Carro Trionfale costruito dai maestri catapestai in onore di Maria SS della Bruna patrona della città e che verrà assaltato e distrutto il prossimo due luglio.
Da lì è quindi partita la coloratissima e chiassosa sfilata dei minicestisti che, accompagnati, dalle note della band musicale, ha attraversato le principali strade della città per raggiungere il parco "papa Giovanni Paolo II" dove, alla presenza di autorità istituzionali e sportive del territorio ha avuto luogo la cerimonia di apertura della manifestazione. Hanno salutato i presenti il Prefetto Luigi Pizzi, il vice Questore Nicola Modarelli, il presidente della Provincia di Matera Franco Stella, ed il giovane Sindaco di Laterza Gianfranco Lopane in rappresentanza di tutti i primi cittadini presenti alla cerimonia, il tedoforo Vittorio Brandi, protagonista ai Giochi Olimpici di Londra 2012 il presidente regionale della Fip Basilicata Giovanni Lamorte e del CONI Regionale Leopodo Desiderio.
Saluti di benvenuto che hanno preceduto un grande "flash-mob" promosso dall’ideatore del Minibasket in piazza, Sergio Galante, che durante il suo saluto, enfatizzando quelli che sono i valori del minibasket e dello sport in genere ha chiesto a tutti i bambini di prendersi per mano e di alzare le braccia al cielo elevando contestualmente un grido che rappresenta la gioia dei bambini in una lingua comune, in segno di pace e fratellanza. Nella città che si candida a capitale europea della cultura nel 2019 un gesto simbolico che ha emozionato davvero tutti. Grande attesa naturalmente per la lettura della promessa in cinque lingue: inglese, arabo, serbo, spagnolo e italiano e per la consegna simbolica ai minicestisti della Pielle Matera, Biagio Lapolla e Marica Loperfido delle chiavi cittadine da parte di tutti i sindaci presenti sulla pista del parco materano.
La città sarà per una settimana nelle mani delle centinaia di bambini e bambine che la coloreranno coi loro sorrisi !!

Fotogallery anche su http://www.fip.it/minibasket/gallery-foto.asp?IDGalleryEvento=2490&IDCanale=36

Ecco alcune novità per la 21 edizione del "Minibasket in Piazza"