image

Novità - News

LA VINCITRICE DELLA 25a EDIZIONE DEL MINIBASKET IN PIAZZA E’...

PALLACANESTRO VARESE!!!!!!!
Al termine di un’entusiasmante partita con SMG LATINA, e dopo un tempo supplementare, la squadra di Varese si aggiudica la 25a edizione del Minibasket in Piazza davanti ad una Piazza Vittorio Veneto stra colma di bambinie e adulti affascinati dalle doti dei 24 miniatleti che si sono avvicendati in campo.
Al termine dei saluti da parte delle autorità e del comitato organizzatore, la premiazione per tutte le squadre con coppa e premio personalizzato per tutti i miniatleti.

W IL MINIBASKET IN PIAZZA
image

LE SEMIFINALISTE

image
PESARO - Campiione uscente
LATINA - Vincitrice nell’anno 2010
BOLOGNA - New entry
VARESE - New entry

4 squadre davvero temibili che hanno bev figurato durante tutto il torneo.
Domani si scontrerrano PESARO - VARESE e LATINA - BOLOGNA per aggiudicarsi il lascia passare per la FINALISSIMA in PIAZZA VITTORIO VENETO a Matera programmata per le 20:00 Vi aspettiamo per assaporare insieme questo spettacolo.
W il MINIBASKET IN PIAZZA!!!

QUARTI DI FINALE!!!

5a GIornata
8 squadre: 3 straniere PINOCHO A ARGENTINA - KOTOR MONTENEGRO - HITO ESTONIO e 5 italiane LATINA - BOLOGNA - VARESE - CASTELFIORENTINO e la squadra campione in carica PESARO, pronte nella giornata di venerdì 22 a contendersi i 4 posti utili per le SEMINIFINALI di questa 25a edizione del MINIBASKET IN PIAZZA 2017.
Matera : PINOCHO A ARGENTINA - LATINA ( PALASASSI ore 9:30)
Metaponto : HITO ESTONIA - VARESE (RIVA DEI GRECI ore 9:00)
Cassano : BOLOGNA - KOTOR MONTENEGRO ( PALESTRA ore 16:30)
Novasiri : PESARO - CASTELFIORENTINO ( PALALICEO ore 9:45)

Il comitato organizzatore augura buona fortuta a tutte le partecipanti!
image

DALLA FINALE MINIBASKET IN PIAZZA A QUELLA "SCUDETTO"

image"Ciao a tutti, quando si raggiungono grandi risultati capita spesso di fermarsi a pensare un pò... ci si guarda alle spalle e si ripercorre un pò tutto il percorso che ti ha portato fin qua... e mi siete venuti in mente voi, che siete stati una tappa molto importante da un punto di vista formativo. Sapevo che proprio in questi giorni si sta disputando l’ennesima stupenda edizione del vostro torneo, dove ci sono ancora tanti amici che giusto un anno fa mi inviavano da lì un video messaggio di complimenti per lo scudetto conquistato con la mia squadra U18, ho quindi pensato fosse il momento di ricambiare il saluto mandandovi un video fresco di... SCUDETTO!!!
A presto."
Queste le parole inviate da Alberto Buffo ( Assistant Coach Umana Reyer VENEZIA)

In allegato anche il video messaggio di Riccardo Visconti (Ala - Umana Reyer VENEZIA)
ex Miniatleta di Minibasket in Piazza


2a Giornata

Al termine della seconda giornata di gare la situazione sui campi non è ancora ben definita, molte le squadre che solo nella giornata di domani definiranno la prima classificata dei rispettivi gironi. Il livello tecnico del torneo si sta rivelando molto alto.
Domani infatti, non essendo ancora definite le prime posizioni ci sarà suspance..., come a Matera, dove la squadra argentina di Pinocho giocherà il tutto per tutto contro Rignano, o come a Nova Siri tra Beirut Libano e Casterlfiorentino... ma prima i Miniatleti potranno divertirsi in piscina a Matera o al mare nei gironi sulla costa.
image

AL VIA LA 25a EDIZIONE DEL MINIBASKET IN PIAZZA

Con la disputa delle gare relative alla prima giornata, la cerimonia inaugurale e la consueta consegna delle chiavi della Città ai miniatleti, ha preso il via a Matera la 25a edizione del "Minibasket in Piazza".

image

PRIMA GIORNATA SUI CAMPI


TUTTO PRONTO PER LA 25ESIMA EDIZIONE DEL MINIBASKET IN PIAZZA

image
Tutto pronto per la 25esima edizione del Minibasket in piazza 2017.
Ieri primo arrivo, a Novasiri, per la new entry JAM ACADEMY DUBAI, e a seguire, LESCOVAC SERBIA, ospitata a Gioia del colle.

Questa mattina arrivata TIRANA, e appena atterrata la squadra Hoops LIBANO (reduce dalle due ultime finali scorse).
Tante le squadre che stanno raggiungendo oggi Matera.

Prossimi arrivi:
nel primo pomeriggio le 2 squadre ARGENTINE, Velez e Pinocho, mentre nel tardo pomeriggio TORONTO- CANADA e KOTOR - MONTENEGRO.

Pronta a partire, insieme a tutte le altre italiane anche le pluriscudettate Pallacanestro Varese e Virtus Bologna.


ARRIVO DI DUBAI... DESTINAZIONE NOVASIRI!!!

imageAppena arrivata all’aeroporto di Bari Palese la "JAM ACADEMY" di DUBAI proveniente dagli Emirati Arabi Uniti.


PRESENTAZIONE DELLA 25° EDIZIONE DEL MINIBASKET IN PIAZZA

image
Presentata alla stampa la 25esima edizione del Minibasket in Piazza, la chermesse che da 25 anni permette ai bambini di tutto il mondo di stringersi attorno ad una palla a spicchi in una delle città più belle del mondo.
Nel corso della conferenza sono stati illustrati i programmi e le novità della manifestazione, tra le tante la migliore squadra straniera classificata verrà designata quale Ambasciatrice nel mondo di Matera Capitale della Cultura 2019.
La conferenza si è conclusa con la premiazione dei disegni più belli e significativi del Concorso grafico abbinato al Minibasket in Piazza.




LA STORIA DEL VELEZ ARGENTINA...PRIMA VOLTA A MINIBASKET IN PIAZZA

imageSu indicazione di Giuseppe Gassi pubblichiamo:

Siamo molto contenti di sottolineare la presenza quest’anno della rappresentativa Argentina del Velez Sarsfield, soprattutto alla luce di ciò che storicamente rappresenta questo club per noi italiani... quando i bambini ed i loro accompagnatori arriveranno a Matera, se ci farete caso, noterete nelle loro t-shirt e maglie da gioco, così come nello striscione che li accompagna, tracce del tricolore italiano verde/bianco/rosso, non é un caso e non é collegato alla loro trasferta in Italia, bensì fa parte della storia del Velez Sarsfield fin dalle sue lontane origini, nel 1910, infatti, il Velez, così come molte altre istituzioni sportive argentine, fu fondato da cittadini di origine italiana.
Al Velez, in particolar modo, dopo pochi anni dalla fondazione, la presenza di oriundi italiani come soci del Club era così forte da decidere che i colori ufficiali del Velez e la maglia da gioco della squadra di calcio, sarebbero stati gli stessi della bandiera italiana. Il verde, il bianco ed il rosso, rimasero i colori principali fino al 1933, quando per un puro caso, dovuto alla difficoltà nel ricevere le maglie "tricolor" (che arrivavano direttamente dall’Italia!) fu deciso di acquistare una partita di maglie da gioco bianche con la V azzurra nel petto, originariamente destinate ad una squadra di rugby che non le aveva mai ritirate, da lì in poi, la maglia tricolore divenne la seconda maglia del Velez, che cambiò i suoi colori sociali in bianco e blu, pur rimanendo il tricolore italiano sempre presente nell’ambito del Club, tanto che ancora oggi lo si incontra spesso nelle bandiere, negli striscioni ma anche nei simboli ufficiali del Velez Sarsfield ancora un paio di curiosità che rendono al meglio il forte legame tra il Velez Sarsfield e l’Italia lo storico presidente che rese grande il Velez ed a cui é oggi intitolato lo stadio, si chiamava José Amalfitani, soprannominato "El Tano" (l’italiano), figlio di genitori calabresi e persona molto attiva anche nell’ambito delle associazioni italo-argentine.
Infine, il dipartimento cultura del Velez organizza regolarmente corsi di lingua italiana per i soci del Velez (oltre a corsi di inglese e portoghese) perciò, potrebbe darsi che tra i bambini e gli accompagnatori al seguito della delegazione del Velez Sarsfield, oltre a quelli che forse avranno cognomi italiani, ci sarà forse anche qualcuno che parla italiano.
Buon divertimento a tutti e che trionfino lo sport e l’amicizia.

MINIBASKET IN PIAZZA 2017: CONFERENZA di PRESENTAZIONE!

imageMancano esattamente 7 giorni all’avvio della 25esima edizione del Minibasket in piazza, in programma dal 18 al 25 giugno prossimi.

La manifestazione verrà presentata dal Comitato organizzatore alla stampa , nei suoi dettagli, aneddoti e particolarità giovedi 15 giugno ore 10.00 presso la Sala Mandela sita al 6° piano del palazzo municipale di Matera.